Milano-2010-2

Mi chiamo Massimo Fonti,sono nato nel 1960 ,sono figlio di imprenditori e nelle aziende dolciarie di famiglia ho fatto le mie prime esperienze ,nel 1984 ho costituito la mia prima impresa a cui ne sono seguite piu’ di altre cinquanta di cui sono stato socio e/o amministratore in tutto il mondo. Ho spaziato dal settore dolciario/alimentare , a quello della ristorazione ed intrattenimento,a quello informatico e dei servizi legati al merchandising nel settore calcistico, per approdare per caso all’inizio del 2007 a quello dei prodotti erboristici.

Per puro caso alcuni miei collaboratori mi avevano fatto provare una capsula che conteneva um mix di nove erbe orientali dicendomi che aumentava le prestazioni sessuali , seppur con molto scetticismo la provai e rimasi strabiliato dal risultato, avevo gia’ quarantasei anni compiuti ,ma non credevo di avere problemi in quel “campo” , invece mi resi conto che quello che quel prodotto mi permetteva di fare sessualmente ,non ero mai riusciuscito a farlo neanche a vent’anni.

Mi si apri’ un mondo in ogni senso.

con Aleska Diamond-Misex 2009

Iniziai ad interessarmi ed a provare i prodotti disponibili sul mercato da quelli chimico-farmaceutici a quelli naturali e dopo poche settimane mi resi conto che quelli Farmaceutici funzionavano ma davano effetti collaterali importanti e fastidiosi ,oltre al fatto che costavano moltissimo e necessitavano di prescrizione medica.

Tra quelli “naturali” disponibili sul mercato tradizionale ed in rete ,alcuni costavano poco ma non davano risultati,altri come quello che avevo provato per primo funzionavano molto bene, non davano effetti secondari ed erano acquistabili prezzi piu’ bassi di circa il 20/25% rispetto a quelli farmaceutici.

Da Imprenditore ormai navigato ,compresi che avevo trovato la tipologia di prodotto con cui lavorare , un prodotto che poteva avere consumi enormi ,innovativo, Piccolo,leggero e dall’alto valore aggiunto.

Andavano fatte due operazioni molto complementari una all’altra:

1)creare un marchio giovane ed accativante

2)”sdoganare” al grande pubblico una tipologia di prodotto che era sempre stata dominio della grandi case farmaceutiche , fare in modo che chi lo consumasse sia giovani che anziani , non provassero vergogna nel farlo farlo ma al contrario lo ritenessero una marcia in piu’ per gestire con sucesso i loro rapporti sentimentali o sempicemente sessuali occasionali.

Disinvestii in poche settimane dalle altre mie attivita’ imprenditoriali , vendetti una delle mie proprieta’ immobiliari di pregio ed iniziai questa nuova aletteante avventura,creando e promuovendo a livello nazionale il mio primo marchio in questo settore: “LIBID BULL”.

Sapevo ,per sentito dire ,che le Big Pharma avavano la fama di essere spietate nel proteggere i loro prodotti e le relative quote di mercato,ma credevo di poter passare innoservato per la dimensione microscopica della mia azienda e delle quote di mercato che avrei potuto sottrargli ed in ogni caso che agendo secondo la legislazione vigente sarei stato inataccabil.

Purtoppo quello che mi accadde gli anni che seguirono mi dimostro’ che avevo torto ,peccando di ottimismo…..

#ConteMascetti

www.erbediaphrodite.it

Share This