image-12-10-16-05-36 image-12-10-16-05-36-2

 

 

In Antichita’ la vita media era molto piu’ breve per chi nasceva piu’ debole e meno dotato, ma chi riusciva a sopravvivere attraverso una rigorosa selezione naturale, viveva molti anni e poteva trasmettere i propri Geni forti e sani ai propri figli.

Da quando l’uomo si e’ minimamente evoluto ha sempre cercato e scoperto all’interno dei prodotti che gli offriva la Natura i rimedi per sopperire ad eventuali problemi fisici o a vere e proprie patologie.

Ai tempi gli uomini di scienza vivevano di un patrimonio empirico trasmesso da padre in figlio utilizzando sostanze vegetali che in modo del tutto naturale crescevano sulla Terra , perche’ l’equilibrio bioambientale faceva si che esistesse ogni remedio, bastava cercarlo.

Negli ultimi cento centocinquant’anni la scienza medica e farmacologica ha fatto passi da giganti , scoprendo con certezza in che modo determitate sostanze e le relative molecole presenti in natura possono aiutare a guarire molte gravi patologie ,tuttavia purtoppo queste conoscenze sono state quasi sempre utilizzate per riprodurre in modo chimico-industriale le molecole dei principi attivi presenti nei vegetali in oggetto ,brevettarle ,produrle a costo bassissimo e immetterle sul mercato quasi sempre con ricarichi altissimi , da una parte impoverendo gli sfortunati affetti dalle patologie, dall’altro arricchendo gli azionisti delle aziende chimico farmaceutiche che rapidamente sono diventate quasi tutte grandi multinazionali spesso senza scrupoli.

Ma il problema piu’ grande e’ che se qualche erborista artigiano o minimanante organizzata prova a mettere sul mercato tradizionale prodotti naturali di antiche origini , utilizzati da centinaia o addirittura migliaia di anni in alcune zone del pianeta … viene boicottato, ostacolato o addirittura eliminato fisicamente !

Una miscela erboristica non e’ brevettabile e quindi diventa un pericoloso concorrente per il prodotto farmaceutico corrispendente.

In molti casi , la forma subdola di attacco e’ quella di fare pressione sui ministeri della sanita’ dei vari stati (facilmente corruttibili), per rendere illegali molte erbe , fiori , radici ed i relativi estratti, spesso pur non potendone provare la nocivita’ , vengono messi nella “Black List” anche solo perche’ non abbastanza conosciuti o testati.

Parlo come grande conoscitore di questa situazione perche’ purtoppo da 10 anni sono stato protagonista perseguitato , per aver importato e ditribuito in Italia un prodotto orientale di antichissime origini , che aumenta le prestazioni sessuali nel maschio e spesso cura molte forme di disfunzioni erettili.

Sono stato attaccato spudoratamente , con motivazioni debolissime , hanno inventato menzogne sul contenuto dei miei prodotti, sempre da me smentite. Ho dovuto cambiare ingredienti e marchi numerosissime volte.

Perche’ i mie prodotti hanno sempre funzionato molto bene senza dare effetti collaterali, al contrari di quelli chimici.

Sono Vasodilatatori Naturali che agiscono piu’ lentamente ma in modo molto piu’ efficace.

In questi anni sono venuto a saper di moltissimi casi come il mio per altri tipi di rimedi erboriestici che curano patologie diverse, come l’artrite, il diabete, l’alto tasso di colesterolo nel sangue o addirittura il Cancro.

Nonostante le persecuzione di cui sono stato protagonista, le minacce ed la privazione della mia liberta’ , io continuo e continuero’ a portare avanti la mia battaglia a favore della natura e dei rimedi che ci offre.

#ConteMascetti

www.erbediaphrodite.com

Share This