Infuso di cannella: un’ottima bevanda per perdere peso

La cannella è una spezia molto diffusa, usata in varie aree del mondo da migliaia di anni. Molto usata in cucina, è ingrediente attivo di moltissime ricette della medicina tradizionale di vari paesi. Ricca di manganese, ferro, calcio e fibra, la cannella viene usata per trattare diarrea, indigestione, distensione addominale e stimolare il sistema immunitario.

Alcuni studi recenti hanno dimostrato che la cannella è ottima anche per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. Ciò aiuta a ridurre l’accumulo di grasso, sopratutto nell’area addominale. Di seguito ti spieghiamo come preparare un infuso di cannella.

Quando mangiamo il nostro corpo converte i carboidrati digeribili in zucchero nel sangue (glucosio), la nostra principale fonte di energia. Il pancreas produce un ormone chiamato insulina, che trasporta lo zucchero nel sangue attraverso le cellule del nostro corpo. Se mangiamo più del dovuto, il pancreas accelera il funzionamento per produrre più insulina.

Questo aumento segnala al nostro corpo che l’energia a disposizione è molta, e quella in eccesso viene conservata per un uso successivo. La cannella, controllando lo zucchero nel sangue, riduce la produzione di insulina facendo depositare meno grasso.

Per preparare l’infuso di cannella hai bisogno di: una tazza d’acqua calda, mezzo cucchiaino di cannella in polvere e 1 cucchiaino di miele. Mescola la cannella e il miele nell’acqua calda, facendo scogliere completamente.

Bere una volta raffreddatosi. Si consiglia di associare il consumo dell’infuso ad una dieta sana e attività fisica frequente. Non dovrebbero bere l’infuso di cannella i pazienti che soffrono di diabete.

#ConteMascetti

(Fonte: www.rimedio-naturale.it)

www.erbediaphrodite.it

Share This