Proprietà e benefici dell’avocado

L’avocado è un vegetale dall’alto valore nutritivo, ricchissimo di vitamine ed ottimo per combattere le malattie cardiovascolari. Appartiene alla stessa famiglia dell’alloro (lauracee), ha una forma ovoidale, quasi sferica, e le sue dimensioni possono variare dai 5 ai 20 centimetri di lunghezza.

Contiene carboidrati, proteine, grassi buoni, vitamine A, C, D, B6 ed E, minerali, fibra e acqua. 100 grammi di avocado contengono circa 2 grammi di acidi grassi saturi, 8,9 grammi di acidi grassi mono-insaturi e 1,7 grammi di acidi grassi polinsaturi. E’ un’ottima fonte di manganese, un micronutriente essenziale per il corretto funzionamento del cervello e del metabolismo dei carboidrati, e di magnesio, che contribuisce al metabolismo di lipidi, protidi e calcio.

L’avocado contiene circa 11 vitamine e 14 minerali, acidi e amminoacidi che lo rendono particolarmente utile per la nostra salute. Contiene luteina, ottima per proteggere gli occhi da cataratte e degenerazione maculare, prima causa di cecità durante la terza età.

L’alto contenuto di vitamina E rende l’avocado un alimento eccellente per le persone in età avanzata, in quanto capace di ritardare l’invecchiamento e proteggerci da malattie cardiache e cancro. Inoltre, aiuta a regolare il colesterolo e proteggere le arterie.

Nell’avocado è presente una grande quantità di grassi, la maggior parte monoinsaturi, che lo rendono un ottimo rimedio per favorire la salute del cuore. Dato il suo alto valore nutritivo e la ricchezza di proteine, l’avocado può sostituire la carne.

Le foglie di avocado, se preparate in infuso, sono utili per abbassare il colesterolo e alleviare mal di testa, problemi respiratori e dolori mestruali. L’avocado è consigliato a chi soffre di diabete, in quanto non contiene farina e non è fonte importante di zuccheri.

#ConteMascetti

(fonte www.rimedio-naturale.it)

www.erbediaphrodite.it

Share This