Rimedi erboristici CAPITOLO-3


Sono sempre piu’ convinto che vivere a contatto con la natura , aprezzandone ogni giorno la luce ed il calore del sole , i colori veri ed autentici , i profumi intensi e sinceri , rispettarne gli equilibri evitando di distruggerla piu’ o meno rapidamente …sia di grande aiuto a preservare la propria salute ed in alcuni casi anche a curare patologie molto gravi.
CURARSI RIAVVICINANDOSI ALLA NATURA

L’uomo non e’ stato “progettato” per vivere tutta la vita in mezzo a enormi citta’ fatte di acciaio e cemento , per subirne i fastidiosi rumori meccanici, per respirarne i miasmi inquinanti, per indossare ridicoli e scomodi indumenti ,per avere come unico ideale quello consumistico !

Riavvicinarsi alla natura , per poi immergersi completamente in essa aiutera’chiunque a ritrovare i suoi atavici bioritmi, a consumare solo quello di cui ha bisogno , a tornare ad essere spirituale e sensibile verso se stesso e chi gli e’ accanto , ad essere piu’ forte ,ad aumentare le proprie difese immunitarie, a vivere sano e piu’ a lungo.

Andare a dormire al tramonto e svegliarsi all’alba , vi rendera’ piu’ riposati e forti, muovervi principalmente a piedi piu’ soddisfatti e tonici.

Ascoltate il suono delle onde che ciclicamente s’infrangono e del vento che rifresca e trasporta polline e nubi per dare , assieme al sole ed alla pioggia la vita ogni giorno!

#ConteMascetti

www.erbediaphrodite.it

Share This